AGILE ITSM & ATLASSIAN

INDIETRO INDIETRO

I problemi più comuni nella gestione dei servizi IT

Aumento dei tempi di risposta

Scarsa qualità dei servizi

Scarso adattamento ai bisogni reali

Aumento dei costi

Diluizione delle responsabilità

Bassa produttività

Cosa vogliamo ottenere?

Razionalizzazione dell'offerta di servizi in base al valore aziendale rispetto alla capacità attuale e stimata

Riduzione del time to market (TTM) o del tempo di esecuzione di un servizio

Metriche per il migliramento continuo

Consegna della qualità attesa dall'utente nei servizi eseguiti.

Riduzione dei costi

Come si può ottenere? Applicando la nostra soluzione Agile ITSM

ITSM Atlassian

Stessa visione di Atlassian

Approccio agile e interattivo, dando priorità al coordinamento tra persone e team

    • Esperienza nell’implementazione e nella gestione di clienti di varie industrie e dimensioni
    • Progettazione di soluzioni e integrazione con altri sistemi
    • Conoscenza funzionale e tecnica per assistere nel processo decisionale e nell’implementazione della soluzione
    • Maturità di prodotto e competenza tecnica
    • Modelli di processo. SLA, notifiche, permessi, automatismi, capacità collaborative, ecc
    • Centralizzazione, misurazione e analisi delle informazioni di processo.
    • Progettazione, pianificazione, consegna, funzionamento e controllo dei servizi IT
    • Uso ottimizzato della tecnologia
    • Fornitura di servizi che aggiungono valore

Il nostro approccio è agile e pratico: inizialmente implementiamo solo i processi ITIL di base

Request Management

Request Management

      • Portale self-service per i clienti richiedenti.
      • Code per classificare le richieste e facilitare il lavoro collaborativo degli agenti.
      • SLA potenti e configurabili su misura, al di là del tempo di risposta e della risoluzione.
      • Workflow completamente configurabili.
      • Potente motore di automazione basato su regole.
      • Integrazione nativa di JSM con il resto degli strumenti Atlassian: Jira Software, Confluence, Opsgenie, Bitbucket, ecc.

Incident Management

Incident Management

      • Gestione e monitoraggio degli allarmi.
      • Risoluzione collaborativa degli incidenti.
      • Escalation a team diversi.
      • Indagine sulle root cause, raggruppando e collegando gli incidenti ai problemi
      • Comunicazione in tempo reale con gli utenti.
      • Automazione delle risposte.
      • Rapporti post mortem.
      • Rapporti e analisi avanzate

Problem Management

Problem Management

Il Problem Management è il processo attraverso il quale vengono identificate e gestite le cause che provocano incidenti nei servizi IT. Secondo la definizione ITIL, un problema è la causa o la causa potenziale di uno o più incidenti.

I benefici che la gestione dei problemi può portare sono:

      • Riduzione del numero di incidenti.
      • Riduzione del costo economico associato alla risoluzione di questi incidenti.
      • Aumento della produttività.
      • Aiutare il team IT a trovare e imparare dalle cause degli incidenti.
      • Promuovere il miglioramento continuo del servizio.
      • Aumentare la soddisfazione del cliente.

Asset Management

Asset Management

        • Permette di inventariare qualsiasi risorsa in Jira
        • Scansione e scoperta di beni
        • Motore di automazione: assegnazioni, avvisi, ecc.
        • Reporting dedicato
        • Importazione e integrazione con altri strumenti: MS SCCM, AWS, Azure, Google Cloud, Snow, NVD, Jamf, Device42, ServiceNow, …

Change Management

Change Management

          • Integrato con i workflow di sviluppo software
          • Motore di valutazione dei rischi legati ai Change
          • Automazione dei Change a basso rischio
          • Possibilità di includere le approvazioni nei flussi di lavoro
          • Connessione a Bitbucket Pipelines o ad altri strumenti CI/CD
          • Pianificazione collaborativa dei Change in Confluence

Configuration Management

Configuration Management

          • Gestione del ciclo di vita degli asset o degli elementi di configurazione (CI).
          • Mappa delle dipendenze tra asset o CI e i servizi per valutare il rischio nei Change, la risoluzione degli incidenti e le root cause.
          • Discovery di Change nella configurazione dell’infrastruttura.
          • Automazione: stati, dipendenze, attributi, assegnazioni, ecc.
          • Importazione e integrazione da altri tool

Atlassian Price Plans

Le nostre referenze

METTITI
IN CONTATTO